dg_house D

2010 - 2015

dg_House D

Toscana - Italia

 

dgHouse D: L’edificio ipogeo si manifesta solo su un fronte che è pensato come un muro in pietra. La copertura, un tetto giardino in continuità con il parco circostante, diventa un terrazzamento verde dal quale si può godere la vista del mare. Il fabbricato contiene una piccola foresteria e un magazzino per i mezzi agricoli. Incassato nel terreno di circa 1,5 m si apre all’esterno per mezzo di una trincea che, delimitata da un telaio metallico, diventa una sorta di Hortus conclusus.

Credits

Cliente: privato

Intervento:
Ampliamento, ristrutturazione e nuova costruzione
Cronologia:
Progettazione: 2010-2015
Dati dimensionali:
Superficie utile: 750 mq;
Superficie proprietà 21.668,00 mq

Progetto:
mp2a, Arch. Maurizio Pappalardo, Arch. Romina Fava, Ing. Silvia Andreussi
Collaboratori: Arch. Ilaria Bellini, Fabio Porciani, Alessio Savoretti, Giacomo Termini, Agnieszka Malejewska
Direzione Lavori: Arch. Maurizio Pappalardo

Consulenti:
Progettazione strutturale: Proges Engineering S.r.l.,
Ing. Andrea Imbrenda, Arch. Saverio Dipasquale
Progettazione impiantistica: Proimpianti S.r.l., Ing. Carlo Granata
Progettazione illuminotecnica: Elettropolis S.r.l.,
Arch. Alessandra Reggiani, Dott.ssa Simona Palombo
Computazione metrico estimativa: Geom. Luca Giovanni Bocchiola